menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Economia solidale, il consigliere Ferrari: "Legge innovativa che dà risposte alla crisi"

In assestamento di bilancio un primo finanziamento di 150 mila euro per sostenere la finanza etica e solidale. Ferrari: "Scriviamo una pagina importante per il futuro, puntando sulla socialità, sulla sostenibilità, sul rispetto dell’ambiente e della salute"

In assestamento di bilancio un primo finanziamento di 150 mila euro per sostenere la finanza etica e solidale. Dopo anni di lavoro e confronto con le reti e le esperienze di economia solidale del territorio regionale, oggi (ieri ndr) l’Assemblea legislativa ha approvato la legge che promuove e sostiene l’economia solidale.

"E’ una legge innovativa unica in Italia – dichiara il consigliere PD Gabriele Ferrari, uno dei firmatari del progetto di legge – che valorizza la tutela delle risorse non solo ambientali, l’equità, la partecipazione, la trasparenza, il legame col territorio, la finanza etica, la sostenibilità sociale ed economica dello sviluppo: tutti temi su cui si incentra questo lungo percorso partecipato iniziato oltre due anni fa, al quale hanno aderito consiglieri regionali e i rappresentanti del Creser (Coordinamento regionale economia solidale E-R).
D’ora in avanti tutte le politiche regionali nei vari settori (agricoltura, edilizia, energia, commercio, turismo, ambiente) dovranno essere in linea con i principi dell’economia solidale, e con questo provvedimento la Regione riconosce le forme di coordinamento e rappresentanza dei soggetti dell’economia solidale come interlocutori fondamentali nei rapporti con le Istituzioni e nelle sedi di consultazione e confronto".

"E’ una buona legge – conclude Ferrari -  che fornisce delle risposte alla crisi economica. Qui noi scriviamo una pagina importante per il futuro, puntando sulla socialità, sulla sostenibilità, sul rispetto dell’ambiente e della salute". Per l’avvio, e soprattutto per fornire copertura agli interventi a sostegno della finanza etica e solidale, la legge sarà finanziata con 150 mila euro, già previsti dall’assestamento di bilancio, votato la scorsa settimana in Assemblea.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Prenotazioni per chi ha dai 60 ai 64 anni: a Parma 28 mila persone

Attualità

Vaccino dai 60 ai 64 anni: a Parma 7.400 prenotazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: 134 contagi e 2 morti

  • Cronaca

    Omicidio di via Volturno: Patrick Mallardo non risponde al Gip

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    "Interno Verde": alla ricerca dei giardini segreti di Parma

  • Attualità

    Un nuovo pulmino per la Pubblica in nome di Tommy

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento