menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Eutanasia, presidio dei Radicali in piazza Garibaldi: "Sì al diritto di morire"

Sabato mattina alle ore 11 in piazza Garibaldi sit-in dei Radicali: "Sarebbe bello vedere due politici spesso in contrapposizione, come il sindaco Pizzarotti e il consigliere Pd Massimo Iotti, uniti in piazza per una battaglia giusta"

"Il 13 settembre 2013 -si legge ina una nota di Liberamente Radicale- esattamente un anno fa, l’associazione Luca Coscioni, appartenente alla galassia radicale, ha consegnato ben 67mila firme, autenticate e certificate alla Camera dei deputati, per una proposta di legge di iniziativa popolare riguardante la liceità dell’eutanasia. Ad oggi la proposta non è stata neppure messa in calendario per la discussione, ancora una volta il parlamento italiano, figlio di un cattolicesimo che affonda il suo potere nel proibizionismo, volta le spalle alla volontà popolare. Ancora una volta il parlamento italiano mostra il suo lato più cialtrone e ipocrita.

Sabato 13 settembre 2014, a distanza di un anno, saremo in piazza Garibaldi, a Parma, per ricordare a cittadini e istituzioni quanto accaduto, per ribadire l’importanza della libertà. Perché nessuno, neppure un parlamento illegale come quello italiano, può vietare il diritto alla morte. Il sit-in prenderà il via alle 11, tutti sono ben accetti. L’Amministrazione Comunale finora si è dimostrata sensibile al tema, così come alcune anime del Pd sono da sempre vicine alla tematica: ecco, sarebbe bello, nella giornata di sabato, vedere due politici spesso in contrapposizione, come il sindaco Pizzarotti e il consigliere Pd Massimo Iotti, uniti in piazza per una battaglia giusta che va oltre i colori e le ideologie politiche. Se diventa un obbligo, la vita cessa di essere un dono: sì al diritto di morire!" 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Prenotazioni per chi ha dai 60 ai 64 anni: a Parma 28 mila persone

Attualità

Prosegue la campagna vaccinale: a Parma quasi 174 mila dosi

Attualità

Vaccino dai 60 ai 64 anni: a Parma 7.400 prenotazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: 134 contagi e 2 morti

  • Cronaca

    Omicidio di via Volturno: Patrick Mallardo non risponde al Gip

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    "Interno Verde": alla ricerca dei giardini segreti di Parma

  • Attualità

    Un nuovo pulmino per la Pubblica in nome di Tommy

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento