menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Agenzia delle Entrate

Agenzia delle Entrate

Evasione fiscale da 4 milioni di euro: nei guai ditta del parmense

L'Agenzia delle Entrate ha individuato, dopo una scrupolosa indagine, la reale natura di una vendita a bassissimo prezzo di alcuni apparecchi elettromedicali, altri soldi non dichiarati per la cessione di un ramo d'azienda

I funzionari dell'Agenzia delle Entrate di Parma hanno individuato e sanzionato un'evasione fiscale di ingente valore messa in atto da un'azienda del parmense. Gli addetti della Direzione Provinciale infatti dopo una scrupolosa e lunga indagine sono riusciti a decifrare la reale natura della vendita a bassissimo prezzo di alcuni apparecchi elettromedicali.


Per poco più di 10 mila euro i prodotti, dal valore complessivo di un milione di euro, sono stati acquistati da due cooperative di facchinaggio. Il sistema era stato messo in atto per abbattere il reddito di esercizio per un milione e mezzo di euro, in modo quindi non conforme alla legge. Oltre a questa evasione fiscale la stessa azienda non aveva dichiarato circa 2,4 milioni di euro, derivanti dalla cessione di un ramo d'azienda.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Giro passa da Parma: ecco le tappe e gli orari

Attualità

Il parco Vezzani torna a nuova vita

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento