Cronaca Oltretorrente / Borgo Rodolfo Tanzi

Fabrizio De Andrè: Rigolette Records e Art Lab ricordano il grande cantautore

L'undici gennaio 1999 moriva Fabrizio De André. Sabato sera, nel quindicesimo anniversario della morte del grande cantautore genovese Fabrizio De André, l'Art Lab occupato di Parma ha deciso di dedicare a questo gigante della musica una serata speciale

L'undici gennaio 1999 moriva Fabrizio De André. Sabato sera, nel quindicesimo anniversario della morte del grande cantautore genovese Fabrizio De André, l'Art Lab occupato di Parma ha deciso di dedicare a questo gigante della musica una serata speciale. E per farlo ha deciso di chiedere l'appoggio di chi a Parma già opera nella realtà della musica d'autore: l'associazione Rigoletto Records, composta di cantautori e musicisti, che per una sera cesseranno di fare musica propria per rendere omaggio a un grande. 

Sul palco in rappresentanza dell'associazione ci saranno Alberto Padovani, leader dei ManìnBlù, per l'occasione in solitaria; Francesco Pelosi, cantautore dalle infinite collaborazioni; e Rocco Rosignoli, che armato di bouzouki non mancherà di fare un'escursione nel repertorio in genovese di De André Sul palco anche due ospiti esterni alla Rigoletto: Matteo Carbognani, già cantante degli Emily County Folk, ed Emanuele Nidi, giovane musicista e cantautore, una vera promessa nella scena di Parma e non solo. La serata inizierà a partire dalle 20.00, la musica dal vivo dalle 22.00.

La Rigoletto Records è un'associazione culturale nata nel 2012. È costituita da cantautori e musicisti parmigiani, uniti nell'idea che la canzone sia più che una semplice forma di intrattenimento. Si occupa di eventi volti alla valorizzazione del patrimonio della canzone cosiddetta “d'autore”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fabrizio De Andrè: Rigolette Records e Art Lab ricordano il grande cantautore

ParmaToday è in caricamento