menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Eia, l'amministratore non paga le bollette: gli inquilini rimangono senz'acqua

A Eia, in via Mazzieri, sette famiglie si sono viste ridurre notevolmente l'erogazione dell'acqua. L'amministratore, infatti, non ha pagato le bollette nonostante i solleciti inviategli da Iren, che ha provveduto a staccare la fornitura

A Eia, in via Mazzieri, sette famiglie si sono viste ridurre notevolmente l'erogazione dell'acqua. L'amministratore, infatti, non ha pagato le bollette nonostante i solleciti inviategli da Iren, che ha provveduto a staccare la fornitura, o meglio a ridurre l'erogazione a poca acqua. La storia è raccontata oggi 6 aprile dalle pagine della Gazzetta di Parma. L'ennesimo caso in cui per colpa di qualche amministratore gli inquilini vivono disagi e distacchi, che sono indipendenti dalla loro volontà. Il conto è stato comunque saldato con un bonifico: ora si attende la riapertura dell'erogazione dell'acqua, il cui uso come è ovvio, è essenziale per la vita di tutti i giorni. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Aeroporto: da Parma nuovi voli verso Olbia

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus, a Parma quasi 100 casi ma ci sono 7 decessi

  • Sport

    Altro tonfo, il Parma perde partita e speranze di salvarsi

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento