In condizioni gravi ma stabili la ragazza di 20 anni investita in via Calestano a Felino

La ragazza era stata investita domenica mattina alle 6 mentre camminava in compagnia di un'amica, che non ha subito ferite gravi. Ancora ignote le causa dell'incidente

Rimane ricoverata in Rianimazione all'Ospedale Maggiore di Parma, grave ma stabile, la studentessa di 20 anni originaria di Brescia, investita domenica alle 6 di mattina in via Calestano a Felino. Per ora la prognosi rimane riservata, mentre la ragazza che era con lei se l'è cavata con ferite lievi. Pare che le due stessero camminando verso il ponte sul Baganza, quando sono state investite da un'automobilista, che si è fermato immediatamente. Non sono ancora chiare le dinamiche dell'incidente, che sono al vaglio della Polizia stradale.

Potrebbe interessarti

  • Parma, tappa per BlaBlaBus: si viaggia in tutta Europa

  • Morso del ragno violino: cosa fare

  • Bere alcolici fa male: il vero sballo è dire no

  • Come pulire e igienizzarei bidoni della spazzatura

I più letti della settimana

  • Tragico schianto in moto contro l'ambulanza, il fidanzato muore: 27enne di Parma in prognosi riservata

  • Incidente in piscina: la 12enne parmigiana è morta

  • Tragedia a Colorno: ciclista 54enne cade sull'Asolana e muore

  • Pauroso schianto tra auto e bici a Noceto: 16enne gravissimo al Maggiore

  • Parma, tappa per BlaBlaBus: si viaggia in tutta Europa

  • Caso Pesci, i medici del Pronto Soccorso: "Legata, con una pallina in bocca e frustata"

Torna su
ParmaToday è in caricamento