In condizioni gravi ma stabili la ragazza di 20 anni investita in via Calestano a Felino

La ragazza era stata investita domenica mattina alle 6 mentre camminava in compagnia di un'amica, che non ha subito ferite gravi. Ancora ignote le causa dell'incidente

Rimane ricoverata in Rianimazione all'Ospedale Maggiore di Parma, grave ma stabile, la studentessa di 20 anni originaria di Brescia, investita domenica alle 6 di mattina in via Calestano a Felino. Per ora la prognosi rimane riservata, mentre la ragazza che era con lei se l'è cavata con ferite lievi. Pare che le due stessero camminando verso il ponte sul Baganza, quando sono state investite da un'automobilista, che si è fermato immediatamente. Non sono ancora chiare le dinamiche dell'incidente, che sono al vaglio della Polizia stradale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollino antifascista, Pizzarotti sul ricorso al Tar: "Proponetelo tutti per un'Italia antifascista"

  • "Columbus, lo stabilimento di Martorano chiuderà nei primi mesi del 2020: a rischio centinaia di posti"

  • Muore bimbo di 18 mesi: madre accusata di omicidio preterintenzionale

  • Choc in centro: "I ragazzini delle baby gang si lanciano sotto ai bus in marcia"

  • Maltempo, perturbazione in arrivo: da giovedì neve a Parma

  • Senza patente distrugge tre auto e provoca un incendio, poi scappa: fermato giovane di Parma

Torna su
ParmaToday è in caricamento