rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024
Cronaca Salsomaggiore Terme

Choc a Salsomaggiore: donna 66enne pestata a sangue e uccisa dal marito con una mazza

Il femminicidio è avvenuto nelle prime ore della mattinata di martedì 28 novembre

Feroce. Brutale, Disumana in ogni dettaglio. E' l'aggressione a colpi di mazza che ha ammazzato una donna straniera di 66 anni, Kumari Meena, stamattina a Salsomaggiore Terme. Una donna di origine indiana, uccisa dal marito, Onkar Lal, 67 anni, dopo una lite. Secondo le prime informazioni l'arma del delitto sarebbe una mazza da cricket.

Salsomaggiore, la donna carabiniere che ha bloccato l'assassino: "Stava colpendo con una mazza la donna sul volto"

Femmicidio a Salsomaggiore: uccide la moglie con una mazza da cricket

20231128_113206

Sul posto i carabinieri, che hanno avviato le indagini. La donna, 66 anni, è morta dopo esssere stata aggredita, pestata e colpita dal marito, un connazionale, stamattina intorno alle 9,30. In ospedale, dove in un primo monento si pensava fosse stata trasferita in condizioni disperate, non ci è mai arrivata. Il suo corpo si trova ancora sul posto, in attesa del magistrato. Lo scenario è una palazzina di via Trento, dove sono intervenuti i mezzi di Parmasoccorso, che non sono riusciti a rianimarla. Troppo gravi le ferite riportate. 

Femminicidio a Salsomaggiore, la testimonianza: "Ho sentito le urla in strada: lui sembrava il nonno perfetto"

L'uomo è stato arrestato da una giovane donna carabiniere, libera dal servizio che è intervenuta da sola, prima dell'arrivo, pochi istanti dopo, della pattuglia dei carabinieri della Radiomobile di Salsomaggiore Terme.

"Era una santa, aveva già subito violenza: questa omertà deve finire"

20231128_111933-2

IN AGGIORNAMENTO 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Choc a Salsomaggiore: donna 66enne pestata a sangue e uccisa dal marito con una mazza

ParmaToday è in caricamento