Fiere di Parma, ricavi per 32,4 milioni di euro: utile di 2 milioni

"La performance straordinaria di Fiere di Parma -si legge in un nota- è stata raggiunta grazie ad una profonda riorganizzazione, ad un focus strategico sui prodotti core e sulle competenze distintive"

Fiere di Parma chiude il bilancio 2012 con 32,4 milioni di ricavi e un Ebitda del 22%, ovvero 7,3 milioni, e quindi un utile prima delle imposte superiore ai 2 milioni. Con questo esercizio si chiude un ciclo di rilancio e riorganizzazione che in 4 anni ha visto i ricavi biennali passare da 44 a quasi 60 milioni e l'Ebitda, sempre biennale, da 7,5 a 11 milioni. "Tutti i prodotti storici (Cibus, Cibus Tec, Mercanteinfiera, Salone del Camper) - spiega una nota dell'Ente - sono diventati leader o co-leader in Europa; si sono rilanciate e riportate a margine positivo alcune manifestazioni di nicchia (Gotha, Aestetica Napoli, ecc.), ma soprattutto si sono poste le basi per il futuro costruendo solide alleanze con organizzatori leader in Italia (Senaf) e nel mondo (Messe Frankfurt e Koln Messe)".

"Oggi Fiere di Parma - prosegue la nota - è un grande quartiere baricentrico e moderno che sviluppa il 95% dei ricavi con marchi di proprietà. Per dare una dimensione del cambiamento basti pensare che il quartiere (450.000 mq dei quali 130.000 coperti) è stato completamente rinnovato nel 2011 con un investimento di 60 milioni il cui pay back è garantito quasi totalmente dai ricavi generati dall'impianto fotovoltaico da 7,3 MW dislocato sui tetti dei nuovi padiglioni. La performance straordinaria di Fiere di Parma è stata raggiunta grazie ad una profonda riorganizzazione, ad un focus strategico sui prodotti core e sulle competenze distintive, alla fiducia e partecipazione degli azionisti nel progetto di rilancio e al sostegno di Cariparma Credit Agricole che ha creduto e finanziato il progetto industriale e Real Estate".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La psicosi della banda armata di spranghe: ma è solo una fake social

  • Si schiantano in auto contro un tir in A1: muoiono una 24enne incinta e il suocero 76enne

  • "Fascista di m... ti prendo a schiaffi": candidata della Lega aggredita e minacciata a Sissa

  • Più di mille giovani a Noceto per un rave in un capannone abbandonato

  • Bollo auto, sconti e nuova modalità di pagamento: cosa cambia nel 2020

  • Fontanellato, operaio investito da un muletto: 59enne gravissimo al Maggiore

Torna su
ParmaToday è in caricamento