Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Il figlio di Costacurta denuncia: "Picchiato dalla polizia a Parma"

Il giovane 16enne avrebbe violato il coprifuoco

"Sono stato picchiato a Parma dalla polizia". È questo il contenuto di un post pubblicato su Instagram da Achille Costacurta, il figlio 16enne dell'ex difensore del Milan Alessandro Costacurta, che sta facendo molto discutere in queste ore. Secondo la ricostruzione del ragazzo cinque poliziotti lo avrebbero picchiato mentre si trovava nella nostra città. 

costacurta1-2

Il giovane avrebbe violato le norme anticontagio: in particolare satebbe stato sorpreso in giro dopo le ore 22, non rispettando così il coprifuoco. L'episodio è ancora da chiarire in molti aspetti: il giovane ha affidato ai social la sua protesta.

“Questo è quello che succede a un ragazzino di 16 anni dalla Polizia di Stato che la gente elogia tanto. Mi hanno picchiato e per precisare mi hanno perforato il timpano. Mi devo operare solo per averli chiamati sbirrazzi. Basta abuso di potere!”, ha dichiarato Achille Costacurta attraverso il proprio account Instagram ufficiale. 

La Questura di Parma, interpellata, ha scelto, al momento, di non rilasciare dichiarazioni. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il figlio di Costacurta denuncia: "Picchiato dalla polizia a Parma"

ParmaToday è in caricamento