Finiscono la carica dell'e-bike al passo della Cisa: recuperati dal Soccorso Alpino

La disavventura di due 47enni

Hanno esaurito la carica della batteria della loro e‐bike ed hanno chiesto aiuto agli uomini del Soccorso Alpino che sono riusciti a recuperarli vicini al passo della Cisa. Due ciclisti, un uomo e una donna di 47 anni residenti in provincia di Reggio Emilia, erano partiti da Monteorsaro per fare una gita lungo un sentiero: alle 21 hanno finito la carica della batteria ed era buio. Cosi banno chiesto l'intervento dei soccorritori. I due, ormai infreddoliti da ore, sono stati accompagnati su un fuoristrada e riportati alla loro auto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nascondevano otto chili di cocaina in un garage del San Leonardo: arrestato un pizzaiolo ed il suo complice

  • Parmense flagellato dal maltempo: allagamenti, crolli e disagi per la neve

  • Esce di strada in via Emilia sotto la pioggia a dirotto: gravissimo al Maggiore

  • Maltempo: allerta per piene dei fiumi e frane in Appennino

  • Usò il collare elettrico fino a provocare la morte del cane: condannato allevatore 47enne di Parma

  • Blitz contro l'Ndrangheta nel parmense: sequestrati 9 milioni di euro di beni a due imprenditori

Torna su
ParmaToday è in caricamento