Finiscono la carica dell'e-bike al passo della Cisa: recuperati dal Soccorso Alpino

La disavventura di due 47enni

Hanno esaurito la carica della batteria della loro e‐bike ed hanno chiesto aiuto agli uomini del Soccorso Alpino che sono riusciti a recuperarli vicini al passo della Cisa. Due ciclisti, un uomo e una donna di 47 anni residenti in provincia di Reggio Emilia, erano partiti da Monteorsaro per fare una gita lungo un sentiero: alle 21 hanno finito la carica della batteria ed era buio. Cosi banno chiesto l'intervento dei soccorritori. I due, ormai infreddoliti da ore, sono stati accompagnati su un fuoristrada e riportati alla loro auto. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuovo focolaio nella Bassa: 33 lavoratori contagiati

  • Blitz contro gli assembramenti: chiuso un locale in via Emilio Lepido

  • Coronavirus, a Parma 13 nuovi casi: 9 sono i lavoratori della cooperativa

  • Trovato il corpo del 18enne parmigiano annegato in mare

  • Tragedia: 25enne muore in ospedale 18 mesi dopo l'incidente

  • Affittano una casa al mare ma la trovano occupata: coppia di Felino truffata via internet

Torna su
ParmaToday è in caricamento