Roccabianca, pescatore di sedici anni trovato morto nel Taro

Il corpo senza vita del ragazzo è stato rinvenuto ieri sera intorno sull'argine del fiume nel tratto compreso tra Roccabianca e la frazione Fontanelle. La causa un probabile malore.

Un sedicenne parmigiano, Marco Furini, e' stato trovato morto la scorsa notte lungo il greto del fiume Taro, in cui e' caduto probabilmente per un malore. Il ragazzo, secondo la ricostruzione dei Cc, era uscito da casa per andare a pesca, la sua grande passione, tra Roccabianca e Fontanelle. A ritrovare il corpo, allarmato per il suo mancato rientro a casa, il padre Angelo, arrivato con un parente nella zona di Cinta Rigosa, dove di solito il ragazzo pescava. Sara' eseguita l'autopsia, ma i Cc escludono omicidio e suicidio; possibile un incidente, piu' probabile un malore fatale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Devasta la stazione rischiando di far deragliare un treno: arrestato 21enne tunisino

  • Coronavirus, a Parma aumentano i casi: nove con un asintomatico

  • Incendio a San Prospero, vigili del fuoco a lavoro

  • Ribaltone Genoa: c'è Faggiano al posto di Marroccu

  • "L'aeroporto Cargo a Parma? Un disastro ambientale annunciato"

  • Tre sconosciuti nella piscina di casa: denunciati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento