menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Interporto di Fontevivo, 43enne accoltellato al volto nel cortile della Cepim

Un uomo di 43 anni di origini padovane ma residente a Parma è stato aggredito e colpito più volte al viso con un coltello da uno o più persone nel cortile di un'azienda di trasporti a Fontevivo

Un uomo di 43 anni di origini padovane ma residente a Parma è stato aggredito e colpito più volte al viso con un coltello da uno o più persone nel cortile di un'azienda di trasporti, la Cepim a Bianconese di Fontevivo. Il fatto è avvenuto attorno alle 4 della notte tra mertedì e mercoledì nella zona dell'Interporto. Di fronte all'edificio, dove ha sede la ditta, il quarantatrenne è stato prima aggredito, poi è spuntato il coltello.


Sanguinante, l'uomo si è trascinato per alcuni metri, poi si è accasciato a terra vicino alla sbarra d'ingresso del piazzale dell'azienda. Qui lo hanno trovato gli uomini del 118 arrivati in suo soccorso e che lo hanno trasportato al Maggiore, dove è in osservazione ma non in pericolo di vita. Sul luogo dell'aggressione sono arrivati anche i carabinieri, che hanno subito fatto scattare le indagini. Per ora non è stato identificato l'autore o gli autori.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Giro passa da Parma: ecco le tappe e gli orari

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento