Formarsi con un clic, dalla Provincia il sito per conoscere le offerte della rete

Dalla Provincia una nuova piattaforma su www.formazione.parma.it, che permette di conoscere le infinite possibilità di formazione online offerte dalla rete

Accedere alla piattaforma Self della Regione Emilia Romagna o a Trio della Regione Toscana, oppure ai corsi liberi del Massachussetts Institute of Technology o della Yale University. Le possibilità offerte dalla rete di formarsi online sono davvero molteplici, così tante da non sapere dove guardare per capire quali siti custodiscono le notizie giuste e quale sia il modo migliore per scegliere il corso adatto, per poi seguirlo dal pc di casa o dallo smartphone o sul tablet.

Da oggi, grazie a una nuova idea della Provincia di Parma, invece di una navigazione dispersiva  e lunga fra homepage e pagine dedicate, basterà solo un clic.  E’ stata infatti realizzata una nuova sezione del Portale Formazione www.formazione.parma.it, un’autostrada in rete dove si può viaggiare veloci raggiungendo rapidamente le informazioni che servono.
Accendendo al sito e aprendo la finestra “e-learning – tutti i corsi on line” si scopre il ricchissimo mondo della formazione, per lo più gratuita e disponibile per tutti i cittadini: indipendentemente dal sesso, dall’età, dal titolo di studio, dalla lingua.

“L’obiettivo è favorire la conoscenza e la partecipazione alle opportunità della formazione a più persone possibile perché formarsi aiuta a mantenere e migliorare il lavoro, a trovarlo se non c’è” – ha spiegato Manuela Amoretti assessore alla Formazione professionale e Politiche del Lavoro della Provincia nell’incontro di presentazione della nuova iniziativa quanto mai utile a giudicare dal risultato dell’indagine Ocse Piaac che ci pone all’ultimo posto al mondo per competenze di base. "E’ un tema di fronte al quale non si può far finta di non sentire – ha aggiunto Amoretti – questa piattaforma è un ulteriore piccolo granello che va ad aggiungersi al complesso dei corsi presentati nei giorni scorsi con il piano 2013, cercando di far nascere per tutti un meccanismo di apprendimento che nella rete trova possibilità illimitate e non ancora utilizzate”.

La nuova piattaforma, illustrata da Gaetana Ariu responsabile del progetto e della redazione del portale Formazione della Provincia. Il viaggio in rete comincia dalla homepage di  www.formazione.parma.it e da lì si accede così alla nuova sezione: E-learning tutti i corsi online. Varcata la soglia di questa nuova “casa” si incontrano i due grandi contenitori: repository italiani e repository internazionali, “magazzini” virtuali che permettono collegamenti a siti e portali di e-learning dove è possibile trovare un’offerta di corsi su temi rilevanti per il nostro mercato del lavoro e per l’accrescimento dei saperi di giovani e adulti, oltre alle sezioni tipiche di servizio e orientamento dell’utenza e-learning.
E si scoprono ad esempio tanti corsi gratuiti corredati da materiali didattici, presentazioni, lezioni online, in svariate discipline, con anche la possibilità di avere un tutor remoto a chiunque si iscriva e anche l’attestato di frequenza.

“La rete è ricca di infinite opportunità che non si esauriscono in questi link e che ci impegniamo ad aggiornare anche grazie ai suggerimenti degli utenti – ha detto Ariu – In gran parte sono corsi che occupano uno spazio ridotto di tempo con caratteristiche si  possono abbinare ad altri corsi tradizionali”.
Nel viaggio sono ovviamente comprese anche indicazioni e suggerimenti per aiutare e accompagnare l'utente all'analisi dell'offerta e alla scelta. E se questo non bastasse ci si può rivolgere al Servizio di Informazione specialistica dei Centri per l’Impiego della Provincia dove si può avere assistenza per approfondire le diverse opportunità presenti nelle Repository e per la scelta dei  corsi.
Il web entra cosi a tutti gli effetti nella cassetta degli attrezzi delle politiche attive del lavoro e della formazione attivate dalla Provincia di Parma.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, un nuovo Decreto tra domenica e lunedì: chiusura alle 22 e lockdown nel week end

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: limitazioni su orari e spostamenti

  • Marito e moglie positivi al Covid escono di casa per aiutare l'amico fermato senza patente: denunciati

  • Coronavirus: verso un lockdown 'morbido' e la chiusura alle 21

  • Smart working allargato, coprifuoco dalle 22 e chiusura palestre: come potrebbero cambiare le regole anche a Parma

  • Torna il volo Parma-Trapani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento