menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Nelle foto la 3°A dell’Ulivi a scuola di orticultura, sostenibilità e responsabilità.

Nelle foto la 3°A dell’Ulivi a scuola di orticultura, sostenibilità e responsabilità.

Fruttorti, gli studenti dell'Ulivi nella Picasso Food Forest per un giorno

Fra semi di melone e di insalata, negli scorsi giorni un gruppo di volontari ha presentato il progetto Fruttorti agli studenti della 3°A del liceo Ulivi

Si chiama Picasso Food Forest e sta al fondo di via Picasso, appunto. Vista la stagione, non ha esattamente l’aspetto di una foresta, ma di un frutteto dove quasi 100 giovani alberi riposano in attesa dei primi fiori primaverili, vegliati da un gruppo di cittadini attivi. Lì, fra semi di melone e di insalata, negli scorsi giorni un gruppo di volontari ha presentato il progetto Fruttorti agli studenti della 3°A del liceo Ulivi. Chissà se, oltre ai girasoli, nascerà in questi ragazzi la voglia di impegnarsi e di prendersi cura dei beni comuni. I “fruttortisti” hanno raccontato il loro modo di far sbocciare le relazioni di buon vicinato e far fiorire legami e qualità della vita, giorno dopo giorno. I ragazzi hanno potuto scoprire questo esperimento di partecipazione, innovativo per la nostra città, grazie al progetto di Forum Solidarietà che offre alle scuole superiori una mattinata fuori dalle aule, dentro un’associazione del nostro territorio, giovani volontari per un giorno. Per saperne di più sui Fruttorti di via Picasso: www.fruttortiparma.it. Per informazioni sul progetto di Forum Solidarietà: promozione@forumsolidarieta.it

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: via libera ai diesel Euro 4 fino a lunedì 8 marzo

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid, aumentano i ricoverati al Maggiore: "Giovani vettori del virus"

  • Cronaca

    Vaccini anti-Covid, a Parma superata quota 50.000

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento