Cronaca San Lazzaro / Strada del Pozzetto

Furto alla cooperativa La Penisola: ritrovati i motori per condizionatori

Rinvenuta parte della refurtiva sottratta a una cooperativa, si tratta di motori e spit per condizionatori e taniche di olio. Indagato in stato di libertà un calabrese di 47 anni che aveva le chiavi del caponnone

Un furto nella notte del 13 febbraio scorso quello subito dalla Cooperativa La penisola di via del Pozzetto. I ladri nella notte avevano fatto irruzione nella ditta, che consegna vari prodotti ad aziende del parmense, manomettendo i dispositivi protettivi e avevano caricato un grande quantitativo di merce in due furgoni parcheggiati all'interno. Erano fuggiti a bordo dei mezzi, dopo aver trovato le chiavi.

Dai controlli della polizia, pochi giorni dopo è stato ispezionato un capannone di Brescello e al suo interno sono stati trovati molti scatoloni muniti ancora di etichette che ne hanno permesso il riconoscimento: molti split e condizionatori e scatoloni che contenevano taniche di olio. Dai controlli è emerso che il materiale rinvenuto era parte della refurtiva sottratta dalla Cooperativa. Rintracciato il proprietario, è emerso che questi aveva dato in locazione l'immobile a un uomo di 27 anni, S.C., calabrese.


L'uomo però, nonostante la scissione del contratto di locazione, deteneva ancora le chiavi. S.C. aveva particolare facilità a introdursi nel capannone, oltre che per il possesso delle chiavi, anche per la possibilità di accedervi direttamente dal proprio stabile, ubicato davanti. Dall'ispezione sono stati sequestrati 44 split per condizionatori, 17 motori per condizionatori, 30 scatoloni di taniche di olio per olrew 480 litri e cassetta per attrezzi. Altro indizio utile le tracce di pneumatici sulla neve che conducevano al capannone. L'uomo, pregiudicato per reati contro il patrimonio, è indagato in stato di libertà. Uno dei due furgoni rubati alla Cooperativa è stato trovato abbandonato nei pressi di Gualtieri e restituito ai proprietari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto alla cooperativa La Penisola: ritrovati i motori per condizionatori

ParmaToday è in caricamento