menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I ladri svuotano un magazzino di strada Martinella: bottino di 80 mila euro

I ladri hanno agito nella notte tra il 31 luglio ed il 1° agosto: rubati climatizzatori, cerchi in lega per auto, bottiglie di vino e capi di abbigliamento. Qualcuno si è nascosto all'interno prima dell'orario di chiusura e ha aperto ai complici

Un colpo ben riuscito, senza segni di effrazione alle finestre e alle porte, un bottino ingente ottenuto probabilmente con uno stratagemma. Nella notte tra il 31 luglio ed il 1° agosto alcuni malviventi hanno svuotato un magazzino di una ditta di stoccaggio in strada Martinella: il bottino è stato stimato tra i 50 e gli 80 mila euro. La mattina del 1° agosto il responsabile della ditta, dopo essere giunto al lavoro, si è accorto del maxi furto, effettuato nella notte, ed ha chiamato la Polizia: mancavano molti pacchi. I ladri hanno agito approfittando dell'oscurità e hanno svuotato gran parte del magazzino: le scatole contenevano climatizzatori  Mitsubishi, cerchi in lega per auto, bottiglie di vino ed abbigliamento. La volante della Polizia, dopo accurate verifiche, confermava che non vi era stato alcun danneggiamento alle porte e finestre della ditta ipotizzando quindi che uno dei ladri potesse essersi introdotto all’interno del magazzino prima dell’orario di chiusura per poi, in tutta tranquillità, aprire ai suoi complici durante l’orario di chiusura e derubare la ditta. I ladri, oltre al materiale all’interno delle scatole, non contenti, hanno anche forzato i distributori di caffè, rubando il denaro contenuto. Sul posto è intervenuta la Polizia Scientifica, alla ricerca di tracce utili ad identificare gli autori del furto. Le indagini sono in corso. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento