Caseificio Sociale di Coduro: sventato furto di 43 forme di Parmigiano Reggiano

I ladri che si sono allontanati dall’azienda con una Fiat Croma ed un furgone bianco. Ne è nato un inseguimento che ha consentito di recuperare il furgone e la refurtiva. I Carabinieri hanno anche trovato un grosso camion rubato la notte del 27 febbraio 2014 in danno di un impresa edile di Noceto

Il Comando Compagnia Carabinieri di Fidenza rende noto che i militari della Stazione di Fontanellato hanno sventato un furto di parmigiano di una certa entità in danno di un caseificio della bassa parmense. I militari da giorni erano impegnati nelle ricerche di un grosso camion rubato la notte del 27 febbraio 2014 in danno di un impresa edile di Noceto.

La circostanza che il mezzo avesse sul cassone una grossa gru aveva indotto i carabinieri a ritenere che potesse essere utilizzato per manovrare refurtiva di un certa grandezza. Per tale motivo, oltre ad avere diramato le ricerche in ambito interprovinciale e nazionale, i militari avevano privilegiato il controllo delle zone artigianali e degli insediamenti produttivi ipotizzando che esso potesse trovarsi in zona, pronto per l’utilizzo. Il camion è stato trovato il 1° Marzo a brevissima distanza da un deposito di parmigiano tra Fidenza e Fontanellato. L’autocarro, dopo i rilievi di rito per l’individuazione di tracce utili per l’identificazione degli autori del delitto, è stato restituito all’impresa edile.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nella notte del 28 Febbraio a Fidenza i Carabinieri del Nucleo Radiomobile hanno sventato un furto in danno del Caseificio Sociale di Coduro ed hanno intercettato i ladri che si sono allontanati dall’azienda con una Fiat Croma ed un furgone bianco. Ne è nato un inseguimento che ha consentito di recuperare il furgone e la refurtiva, ovvero 43 forme di parmigiano per un valore di oltre 20mila euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid: a Parma sei positività tra il personale scolastico

  • Pestato a sangue per aver difeso un collega: barista di Busseto in ospedale

  • Coronavirus, Parma seconda in regione per numero di casi: 21 in più

  • Il Babbo più Bello d'Italia è il parmigiano Alessio Chiriani 

  • Referendum del 20 e 21 settembre: tutte le informazioni sul voto

  • Parma-Krause: in arrivo i milioni degli americani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento