Gatto in palestra. Trovata una soluzione: andrà in una famiglia

La Lega Antivivisezionista di Parma tramite Facebook chiede aiuto ai cittadini per accogliere un gatto. Trovata una soluzione anche grazie ai proprietari della struttura. Il gatto sarà accolto da una famiglia

Il gatto 'sfrattato' dalla palestra

Gatto a rischio sfratto da una palestra della città. La Leal lancia l'appello urgente per l'adozione. La Lega Antivivisezionista Onlus di Parma, tramite Facebook e un appello pubblico denuncia la situazione: "Bisogna trovargli una famiglia che gli dia tanto amore". Per contattare l'associazione ed avere tutte le informazioni sulla vicenda è disponibile l'indirizzo e-mail: leal.parma@gmail.com.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

PRECISAZIONE DELLA LEAL. La Leal precisa che erano arrivate informazioni sbagliate rispetto ai proprietari della palestra. In realtà anche loro hanno contribuito a trovare una soluzione per il gatto. Infatti il gatto per fortuna ha trovato una famiglia!

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pizzarotti furioso: "Non è una gara a chi è più stupido"

  • Da sabato 23 maggio i parmigiani potranno andare al mare: ma solo in Emilia-Romagna

  • Coronavirus: le regioni ad alto rischio non riapriranno il 3 giugno

  • Paura in via Emilia Est: auto si ribalta alla rotonda e finisce nel parcheggio dell'Ovs

  • "La mia prima cena dopo il lockdown: vi racconto com'è andata"

  • I carabinieri sequestrano tre piantine di 'marijuana': denunciato un 25enne

Torna su
ParmaToday è in caricamento