menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ragazza pestata e rapinata in via Rubini

La lite tra un ragazzo e una ragazza è culminata in uno scontro fisico che ha visto soccombere la donna presa a schiaffi in mezzo alla gente

Ancora un episodio di far west in pieno centro e di giorno. Nel tardo pomeriggio di lunedì 27 febbraio, intorno alle 18:30, in Via Rubini, tra Santa Croce e via dei Mille, una ragazza africana è stata aggredita da un connazionale, un conoscente probabilmente. Incuranti dei passanti l'uomo ha cominciato a strattonare la ragazza per tentare di appropriarsi della borsetta. La donna non molla la presa e si trascina fino in via Ferrari dove la lite riprende: lì volano ancora spintoni e anche degli schiaffi che hanno costretto la ragazza a precipitare al suolo e a mollare la presa. In netta difficoltà e senza difesa alcuna, la donna a terra si è vista scippare il portafogli dal connazionale che si è dileguato verso via Gramsci, lasciando la ragazza a terra, con i capelli in disordine e i segni della sua furia sul volto. Molte sono le persone che hanno assistito alla scena, che hanno cercato di aiutare la donna a rialzarsi, tanti quelli che si sono affacciati dalle loro finestre perché hanno sentito le ulra furibonde di lei che probabilmente conosceva il suo aggressore. Una signora anziana ha provato a prestare soccorso alla povera malcapitata che, incurante dell'aiuto, si è alzata da terra dove era finita a causa delle percosse e si è allontanata. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Crolla il controsoffitto: Duc allagato

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    I parmigiani e il vaccino: aumentano gli scettici

  • Attualità

    Covid: a Parma oltre 124 mila vaccinazioni

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento