Tre giovani senza biglietto bloccano il regionale: 'salvati' dai carabinieri

Poteva essere una multa ma i tre hanno rimediato una denuncia per interruzione di pubblico servizio. Non sono scesi alla stazione di Sant'Ilario. I carabinieri li hanno 'salvati' dagli altri passeggeri inferociti

Dalla multa alla denuncia per interruzione di pubblico servizio. Saliti sul treno regionale che porta da Parma a Bologna tre giovani, di 26, 24 e 20 anni, il primo di Parma, senza biglietto non hanno accettato di incappare in una multa ma alla fine hanno rimediato una denuncia che prevede una pena detentiva.  I tre giovani sono incappati nel controllore ma non sono voluti scendere alla stazione di Sant'Ilario d'Enza. Non avevano nemmeno i documenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il treno si è fermato ed é rimasto bloccato. Sono stati chiamati i Carabinieri che, quando hanno raggiunto il convoglio, hanno praticamente 'salvato' i tre: l'iniziale resistenza a non voler scendere neppure in presenza dei militari è cambiata rapidamente quando gli altri passeggeri, esasperati dal ritardo, si sono avvicinato con intenti non pacifici. I tre così sono scesi e il treno è ripartito alla volta di Bologna,a con un ritardo di circa mezzora. I tre sono stati identificati e denunciati per interruzione di pubblico servizio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid: a Parma sei positività tra il personale scolastico

  • Pestato a sangue per aver difeso un collega: barista di Busseto in ospedale

  • Coronavirus, Parma seconda in regione per numero di casi: 21 in più

  • Il Babbo più Bello d'Italia è il parmigiano Alessio Chiriani 

  • Referendum del 20 e 21 settembre: tutte le informazioni sul voto

  • Parma-Krause: in arrivo i milioni degli americani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento