Giovani parmensi aggrediti e rapinati da una bay gang a Riccione

L'episodio è avvenuto qualche notte fa nella zona del lungomare: i carabinieri hanno denunciato due marocchini e un brasiliano

Alcuni giovanissimi parmensi, tra cui un 18enne di Salsomaggiore Terme, sono stati aggrediti - l'altra notte - a Riccione mentre si trovavano al mare per alcuni giorni di vacanza. Le ore che avrebbero dovute essere di relax si sono trasformate, per loro, in un incubo ad occhi aperti. Da alcuni giorni proprio a Riccione sta imperversando una baby gang, composta da alcuni giovani nordafricani, che prende di mira i ragazzini che si trovano in vacanza nella nota località balneare. I giovani sarebbe stati avvicinati mentre si trovavano sul lungomare della Costituzione: erano le due di notte passate e la baby gang avrebbe aggredito i ragazzi, costringendo uno di loro a consegnarli le scarpe firmate ed una felpa. Alcuni dei presunti responsabili - un marocchino di 17 anni e uno di 19 anni e un brasiliano sempre di 19 anni - sono stati identificati dai carabinieri e denunciati per il furto. Sono in corso approfondimenti per capire la dimanica dell'aggressione e se i ragazzi bloccati dai militari siano gli stessi responsabili di altre rapine in zona. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Choc a Bedonia, lite per un muretto: 63enne uccide il vicino di casa 70enne fracassandogli il cranio

  • Nuova ordinanza: dal 26 giugno i posti a sedere su bus e treni possono essere occupati al 100%

  • Paura a Cangelasio: esplosione ed incendio in un fienile e un'abitazione

  • Calabria, Pizzarotti sullo spot che attacca il Nord: "Non dirò mai venite a Parma paragonandola ad altre città"

  • Maxi evasione dell'Iva: la Finanza sequestra 12 milioni di euro a due cooperative del gruppo Taddei

  • Ospedale Maggiore: nessun paziente Covid in terapia intensiva

Torna su
ParmaToday è in caricamento