menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giovani senza mascherina a Borgotaro: sei multe da 400 euro

I carabinieri hanno invitato i ragazzi a mettersi i dispositivi di protezione individuale che si sono rifiutati di farlo

Non rispettavano la distanza di sicurezza e non indossavano la mascherina, disposizione prevista dalle norme per il contrasto del contagio da Covid-19 anche all'aperto. Sei giovani di Borgotaro sono stati sanzionati con una multa di 400 euro a testa: i carabinieri della stazione locale hanno prima avvertito i ragazzi e dopo che questi si sono rifiutati di rispettare le distanze di sicurezza e di indossare la mascherina hanno elevato le sanzioni ad ognuno di loro.

I giovani sono stati fermati nel corso di alcuni controlli messi in atto dai militari nei luoghi di assembramento dei giovani in Val Taro: ristoranti, pizzerie ed agriturismi. Le sei multe sono state l'unico caso di non osservanza delle regole: per il resto tutte le persone controllate dai carabinieri indossavano i dispositivi di protezione individuale e mantenevano la distanza di sicurezza. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zone rosse e arancioni per altri due mesi: Parma a rischio

Attualità

Temporali e piene dei fiumi: allerta rossa nel parmense

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: 5 morti e 52 nuovi casi

  • Cronaca

    Coronavirus. Nessuna zona "rosso scuro" per l'Emilia-Romagna

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento