rotate-mobile
Cronaca

I Nas di Parma sequestrano 14 chili di integratori alimentari

Fermate 600 compresse in arrivo dal Regno Unito: non erano registrate al Ministero

Sequestro di integratori a Modena. L'Ufficio delle dogane e i Carabinieri del Nas di Parma hanno sequestrato una partita di 14 chili di integratori alimentari provenienti dal Regno Unito. Si tratta di 600 compresse e polveri contenute in spedizioni a cura di un noto corriere espresso ed erano dirette ad una società attiva a livello nazionale nel settore del fitness. Gli integratori sono stati sequestrati perché, a seguito degli accertamenti, è emerso che i prodotti non erano destinati ad un uso personale bensì ad un uso commerciale, nonostante non fossero registrati al ministero della Salute secondo la procedura specifica. I prodotti resteranno bloccati in dogana in attesa delle decisioni dell\'autorità sanitaria, che potrà disporne la distruzione o la possibilità di regolarizzazione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I Nas di Parma sequestrano 14 chili di integratori alimentari

ParmaToday è in caricamento