menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rogo sul treno Brescia-Parma: panico tra i passeggeri

Nella tarda mattinata di ieri il fumo ha invaso una carrozza: sul posto i Vigili del Fuoco, le ambulanze ed i Carabinieri

Panico nella tarda mattinata di ieri 2 giugno tra i cinquanta passeggeri che si trovavano a bordo del treno Brescia-Parma. Secondo le prime informazioni una delle carrozze del convoglio, appena passata la stazione di Casalmaggiore, si è riempita di fumo. I passeggeri si sono spostati tutti nella prima carrozza, poi il macchinista ha deciso di fermare il treno e di far intervenire i Vigili del Fuoco di Viadana e l'automedica dell'ospedale di Oglio Po. Fortunatamente nessuno dei passeggeri che si trovavano in quel momento sul treno sono rimasti feriti o intossicati. Le cause del rogo che si è sviluppato a bordo del treno sono sconosciute: sul posto sono arrivati anche i Carabinieri di Casalmaggiore che stanno cercando di ricostruire nei dettagli la vicenda. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Aeroporto: da Parma nuovi voli verso Olbia

Ultime di Oggi
  • Sport

    Altro tonfo, il Parma perde partita e speranze di salvarsi

  • Cronaca

    Covid, salgono i contagi: quasi 200 in 24 ore

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento