menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Inceneritore, Quintavalla: "Con lo Sblocca Italia tutti gli impianti funzioneranno al 100%"

La candidata presidente per L'Altra Emilia-Romagna: "Qui a Parma è un vero regalo a Iren ma, in generale, lo Sblocca Italia è un enorme favore a tutte le multiutility che annulla gli sforzi delle amministrazioni e dei cittadini"

L'Altra Emilia Romagna, con Cristina Quintavalla, la candidata presidente, ha preso parte al presidio contro lo Sblocca Italia di fronte all'inceneritore di Parma. "L'impianto ora funziona al 40% - spiega Cristina Quintavalla - ma con il decreto appena convertito con la liberalizzazione del trasporto dei rifiuti, tutti gli inceneritori diventeranno in Emilia Romagna, i terminali di un'esasperata combustione con tutte le conseguenze sull'ambiente. Qui a Parma è un vero regalo a Iren ma, in generale, lo Sblocca Italia è un enorme favore a tutte le multiutility che annulla gli sforzi delle amministrazioni e dei cittadini per una gestione responsabile e non dannosa dei rifiuti urbani

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento