menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Ciao Giò": il ricordo di Giovanni Fadda, sette anni sul palco con i 'Bandaliga'

Il 45enne, morto nell'incidente di lunedì 13 marzo in via Langhirano, era il frontman della cover band di Ligabue: oggi in tanti lo ricordano, dagli ex colleghi agli amici

Giovanni Fadda, il 45enne morto in seguito al grave incidente stradale che si è verificato ieri 13 marzo in via Langhirano, è stato per sette anni, dal 2000 al 2007, il frontman di Bandaliga, la cover band di Ligabue. Sono in tanti oggi a ricordarlo: gli amici e i musicisti, ex colleghi della band. Bandaliga lo ricorda così: "E così te ne sei andato, e lo hai fatto nel modo più rumoroso possibile com'era nel tuo stile, il giorno del compleanno di Ligabue, di un lunedì che non si scorderà facilmente. La vita ci ha diviso perché questo è quello che fa, a volte per sbocciare, a volte per appassire, ma nonostante la lontananza degli anni troppo spesso sei apparso nei nostri discorsi, nelle nostre storie e nelle avventure di questa Bandaliga che insieme a noi hai reso unica. Ciao Gió, o come preferivi "Joe Bona". Giovanni nel 2007 aveva scelto un percorso diverso, rispetto a quello dei suoi colleghi: aveva la passione per la musica ed ha proseguito nel suo percorso. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: 73enne ha un malore dopo il vaccino Pfizer

  • Attualità

    Crolla il controsoffitto: Duc allagato

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento