A1, auto contro il guard rail al casello di Parma: grave bimbo di 2 anni

Stamattina in autostrada A1 si è verificato un incidente, avvenuto verso le ore 7 per cause ancora da accertare. L'incidente è avvenuto in prossimità del casello di Parma: ferito un bimbo di 2 anni

Stamattina in autostrada A1 si è verificato un incidente avvenuto verso le ore 7 per cause ancora da accertare. Dalle prime informazioni sembra che l'auto su cui viaggiava il bimbo, insieme al padre, alla madre e al fratello, sia uscita di strada e sia andata a sbattere contro il guard rail. L'incidente è avvenuto in prossimità del casello di Parma in direzione Milano. In seguito al sinistro è rimasto ferito un bambino, che ha riportato gravi ferite: sul posto i soccorsi del 118. In conseguenza dello scontro si sono verificati alcuni rallentamenti in A1 in direzione Milano. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid: a Parma sei positività tra il personale scolastico

  • Pestato a sangue per aver difeso un collega: barista di Busseto in ospedale

  • Coronavirus, Parma seconda in regione per numero di casi: 21 in più

  • Il Babbo più Bello d'Italia è il parmigiano Alessio Chiriani 

  • Referendum del 20 e 21 settembre: tutte le informazioni sul voto

  • Parma-Krause: in arrivo i milioni degli americani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento