Tamponamento tra camion in A1, traffico in tilt: code fino a 7 chilometri

Uno dei mezzi ha invaso con la sua motrice due corsie in direzione di Milano. A ridosso dell'incidente ci sono code in aumento di 7 Km in direzione di Bologna e 6 in direzione di Milano

AGGIORNAMENTI. E' di un morto e quattro feriti il bilancio degli incidenti stradali accaduti questa mattina sull'A1 tra Parma e Reggio Emilia. Secondo quanto riporta un comunicato di Autostrade per l'Italia, nel tratto tra Reggio Emilia e Campegine in direzione Milano, intorno alle ore 11 è avvenuto un primo incidente all'altezza del km 123 in cui sono rimasti coinvolti due mezzi pesanti; una autocisterna che trasportava anidride carbonica, tamponata da un autotreno che trasportava sacchi di cemento; quest'ultimo ha disperso quasi completamente il carico invadendo parzialmente con la motrice la carreggiata opposta (sud). Nell'incidente sono rimaste ferite due persone in modo non grave. In coda al primo incidente, all'altezza del km 130 in direzione di Milano, intorno alle 12, è avvenuto un secondo tamponamento, con il coinvolgimento di due mezzi pesanti e una auto. Il conducente dell'auto è deceduto, mentre i conducenti dei due mezzi pesanti sono rimasti feriti in modo non grave.

Sulla A1 Milano-Napoli tra Parma e Terre di Canossa in direzione di Bologna si è verificato un incidente al Km 123 alle ore 10:57. Si è trattato del tamponamento tra due mezzi pesanti. Uno dei mezzi ha invaso con la sua motrice due corsie in direzione di Milano. A ridosso dell'incidente ci sono code in aumento di 7 Km in direzione di Bologna e 6 in direzione di Milano. In nord si transita in corsia d'emergenza, mentre in direzione di Bologna sulla corsia di emergenza e di marcia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


"Per evitare le code -consiglia Autostrade- chi viaggia in direzione di Bologna può uscire alla stazione di Parma e rientrare a Terre di Canossa. Chi viaggia in direzione di Milano è consigliata l'uscita di Reggio Emilia e rientro a Parma dopo aver percorso la viabilità ordinaria. Sul luogo dell'incidente sono presenti tutti i mezzi di soccorso meccanici e sanitari, la Polizia Stradale e la Viabilità di Autostrade per l'Italia". Un secondo incidente si è verificato verso mezzogiorno tra Parma e Reggio Emilia: sta provocando code per circa 6 chilometri. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Referendum del 20 e 21 settembre: tutte le informazioni sul voto

  • Covid: a Parma sei positività tra il personale scolastico

  • Il Covid torna ad uccidere: muore una donna

  • Aereo precipita a Cremona: muore il pilota 54enne di Fontevivo

  • I Nas di Parma fanno chiudere un bar con il 100% dei lavoratori in nero

  • Welcome, Mister President: al via l’era Krause

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento