Tragedia sfiorata a Salsomaggiore, grosso ramo sfonda il tettuccio di un'auto: due feriti in ospedale

L'episodio è avvenuto durante la potatura di alcune piante al parco Martini

Immagine di repertorio

Tanta paura nella mattinata di ieri, lunedì 20 gennaio nei pressi del Parco Martini a Salsomaggiore Terme. Mentre era in corso la potatura di alcuni alberi in zona, secondo quanto previsto dal bando per la manutenzione del verde in città, un grosso ramo è caduto ed ha centrato un'auto in corsa, sfondando il tettuccio. A bordo della Renault Clio che, proprio in quel momento, stava transitando lungo l'anello del parco, marito e moglie di circa settant'anni, che sono rimasti feriti e sono stati trasportati d'urgenza all'Ospedale Di Vaio. Il grosso ramo, oltre a sfondare il tettuccio, ha sfondato anche il parabrezza e la portiera del lato conducente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Poteva essere una tragedia: le due persone in auto hanno riportato ferite anche al cuoio capelluto. L'Assistenza Pubblica di Salsomaggiore è arrivata sul posto in pochi istanti ed ha trasportato i due feriti in ospedale. Sul posto sono arrivati gli agenti della polizia Locale e il personale dell'Ispettoratoro del Lavoro. Il magistrato di turno ha disposto il sequestro dell'auto. Ora le indagini stabiliranno l'esatta dinamica dell'episodio che non è ancora chiara. Verranno poi accertate eventuali responsabilità: uno dei punti da chiarire è perchè quella strada fosse stata riaperta prima della fine dell'intervento di potatura degli alberi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Va in auto in un supermercato di San Polo d'Enza per fare avance ad una cassiera: parmigiano denunciato

  • Coronavirus, i 'furbetti' del supermercato: "Chi esce per comprare solo una birra è incosciente"

  • Coronavirus: dopo Piacenza nuove restrizioni in arrivo anche a Parma

  • Coronavirus: a Parma sabato e domenica chiusi centri commerciali e supermercati

  • Coronavirus: il Gruppo Chiesi dona 3 milioni di euro e aumenta del 25% lo stipendio dei lavoratori

  • Coronavirus, Venturi: "Sistema al collasso se a Parma i contagi non diminuiscono"

Torna su
ParmaToday è in caricamento