Via Emilia Est, pedone di 60 anni investito da un'auto: soccorso dal 118

Verso le ore 10 un pedone, un uomo di circa 60 anni, è stato investito da un'auto mentre stava attraversando via Emilia Est, proprio di fronte ad un edicola e in corrispondenza delle strisce pedonali

I soccorsi del 118 all'uomo investito

Verso le ore 10 un pedone, un uomo di circa 60 anni, è stato investito da un'auto mentre stava attraversando via Emilia Est, proprio di fronte ad un edicola e in corrispondenza delle strisce pedonali. Ancora non è chiaro se l'uomo stesse attraversando la strada sulle strisce o leggermente al di fuori di esse. Sul posto i soccorsi del 118 che hanno prestato le prime cure all'uomo che è stato sbalzato a terra dall'impatto con l'auto, di grossa cilindrata. Sul posto la Polizia Municipale ha effettuato i rilievi di legge.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Covid torna ad uccidere: muore una donna

  • Aereo precipita a Cremona: muore il pilota 54enne di Fontevivo

  • I Nas di Parma fanno chiudere un bar con il 100% dei lavoratori in nero

  • Il Covid uccide per il secondo giorno consecutivo, muore un uomo: otto casi in più

  • Coronavirus, a Parma altro balzo: 14 nuovi casi

  • Maxi rissa con i coltelli all'alba all'ex Salamini, quattro feriti: due gravi al Maggiore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento