Intercast, domani forse l'incontro decisivo: presidio davanti all'Upi

I 59 lavoratori a rischio licenziamento si ritroveranno davanti alla sede degli industriali per l'ennesima manifestazione: al tavolo parteciperà Christine Camsuzou, General Manager del settore ottico della Ppg

Protesta dei lavoratori ai cancelli dell'Intercast

La mobilitazione dei lavoratori dell'Intercast Ppg prosegue quasi senza sosta. Dopo la trasferta milanese con la protesta davanti alla sede della multinazionale e a quella dell' Associazione Nazionale Fabbricanti Articoli Ottici ed il presidio di fronte alla Provincia in occasione dell'incontro istituzionale con la proprietà, domani si terrà l'ennesimo presidio dei 59 lavoratori, per i quali è già partita la procedura di mobilità ed il cui futuro è ancora incerto.

Che fine faranno? Lo stabilimento di Parma chiuderà presto? Forse l'incontro di domani, alla presenza per la prima volta di Christine Camsuzou, General Manager del settore ottico della multinazionale americana, si saprà qualcosa di più. Davanti alla sede dell'Unione Parmense degli Industriali i lavoratori, che hanno già 'collezionato' più di 80 ore di sciopero, attenderanno l'esito dell'incontro facendo come sempre pressione per cercare di salvaguardare i propri diritti.

"Probabilmente la PPG -si legge in un comunicato dei lavoratori- non si aspettava una protesta così convinta da parte dei lavoratori, che avuto risalto anche su testate giornalistiche del settore. In particolar modo la rivista B2Eyes,  “colpevole” di aver seguito fin dall’inizio la vertenza Ppg-Intercast, si è vista cancellare, poche ore prima di andare in stampa, una pagina pubblicitaria programmata dal gruppo statunitense già da alcuni mesi. Dall’incontro di domani i lavoratori si aspettano di ricevere chiarimenti sui dubbi sollevati dai Sindacati relativamente alle perdite di bilancio che dovrebbero giustificare la chiusura dello Stabilimento di Parma e sui tempi e modi che l’Azienda vorrebbe seguire".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, un nuovo Decreto tra domenica e lunedì: chiusura alle 22 e lockdown nel week end

  • Coronavirus: chiusure generalizzate e coprifuoco alle 22

  • Covid: da lunedì 19 ottobre a Parma al via i test gratuiti nelle farmacie

  • Smart working allargato, coprifuoco dalle 22 e chiusura palestre: come potrebbero cambiare le regole anche a Parma

  • Parma, quattro giocatori positivi al coronavirus

  • Allerta terapie intensive: a Parma rischio alto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento