Cronaca

L'ombra delle corse clandestine dietro l'incidente a Traversetolo: "Sfrecciavano una attaccata all'altra"

Secondo alcuni testimoni le due auto, a bordo delle quali c'erano due gruppi di giovani, sfrecciavano una a ridosso dell'altra prima dello schianto

Un incidente che fortunatamente non ha provocato feriti ma solo danni alle due auto, che si è verificato nella notte tra il 18 ed il 19 giugno, ha scosso i residenti del quartiere residenziale Le Piane a Traversetolo, lungo la strada provinciale per Neviano. Verso mezzanotte infatti due auto, una Peugeut e una Punto, si sono scontrate per cause in corso di accertamento. "Le due auto-raccontano alcuni residenti- sfrecciavano una dietro all'altra, erano attaccate: andavano fortissimo". L'ombra sull'episodio dell'altra notte è quella delle corse clandestine: le due auto sono finite fuori strada dopo un tamponamento. La prima è finita nel canale, la seconda contro un palo: molti hanno assistito all'incidente e sono usciti di casa dopo aver sentito il forte boato. I ragazzi su un'auto e le ragazze sulla seconda auto non hanno riportato ferite ed hanno rifiutato i soccorsi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'ombra delle corse clandestine dietro l'incidente a Traversetolo: "Sfrecciavano una attaccata all'altra"

ParmaToday è in caricamento