Lavagna, 67enne parmigiano trovato morto nelle acque del porto

Il cadavere è stato identificato da un nipote rintracciato dai carabinieri. Secondo quanto appreso, il pensionato si era allontanato dalla residenza protetta

E' di un pensionato di 67 anni di Parma il corpo trovato ieri nelle acque del porto di Lavagna. Il cadavere è stato identificato da un nipote rintracciato dai Carabinieri. Secondo quanto appreso, il pensionato si era allontanato dalla residenza protetta nella quale si trovava ricoverato per problemi psichiatrici e nella giornata di ieri avrebbe raggiunto Lavagna. Secondo una delle ipotesi al vaglio degli inquirenti potrebbe essersi buttato in acqua. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid: a Parma sei positività tra il personale scolastico

  • Il Covid torna ad uccidere: muore una donna

  • Aereo precipita a Cremona: muore il pilota 54enne di Fontevivo

  • I Nas di Parma fanno chiudere un bar con il 100% dei lavoratori in nero

  • Il Covid uccide per il secondo giorno consecutivo, muore un uomo: otto casi in più

  • Welcome, Mister President: al via l’era Krause

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento