Municipale contro i lavavetri ai semafori: 4 pattuglie per multare 6 persone

"Nelle giornate del 12 e 13 Giugno-si legge in una nota- sono stati programmati una serie di interventi per la repressione del fenomeno dell’accattonaggio molesto ed in particolare per i lavavetri abusivi"

La Polizia Municipale contro i lavavetri ai semafori. Il 12 e 13 giugno -riferiscono dal Comando di via del Taglio- c'è s una vera e proopria 'operazione' contro una 'forma di accattonaggio che può generare pericoli nella circolazione stradale". "E’ una forma di accattonaggio -si legge in una nota della Municipale- che spesso diventa anche molesto e può ingenerare pericoli nella circolazione stradale. Il riferimento è alla presenza di lavavetri abusivi che si piazzano nel bel mezzo degli incroci semaforici per cercare di avere qualche euro dagli automobilisti spesso tutt’altro che contenti di un intervento non richiesto. Nei giorni scorsi la Polizia Municipale ha messo in atto una serie di interventi per arginare il fenomeno. Nelle giornate del 12 e 13 Giugno sono stati programmati una serie di interventi per la repressione del fenomeno dell’accattonaggio molesto ed in particolare per i lavavetri abusivi ai semafori della città. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Sono state utilizzate allo scopo 4 pattuglie -prosegue la relazione- che hanno effettuato verifiche nei pressi degli impianti semaforici di viale Bottego, Barriera Garibaldi, Piazzale Allende, Ponte Italia e Viale Milazzo. Sono state identificate 6 persone tutte regolari sul territorio italiano in quanto comunitarie, di nazionalità rumena e sono state comminate altrettante sanzioni amministrative per la violazione dell’art. 32 del Regolamento di Polizia Urbana. A tutte le persone identificate è stato intimato di allontanarsi interrompendo immediatamente l’attività abusiva. La successiva verifica effettuata alle 12,30 di venerdì 13 giugno ha confermato – almeno per il momento - l’avvenuto allontanamento dei lavavetri abusivi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo decreto: ecco tutte le regole in vigore a Parma da domani

  • Pauroso frontale a Castione Baratti: muore una 22enne di Lesignano

  • Nuovo Dpcm in arrivo: cosa cambia a Parma e provincia

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: limitazioni su orari e spostamenti

  • Coronavirus: verso un lockdown 'morbido' e la chiusura alle 21

  • Marito e moglie positivi al Covid escono di casa per aiutare l'amico fermato senza patente: denunciati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento