menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sul posto di lavoro con un coltello da cucina: denunciato 58enne italiano

Si tratta di un dipendente pubblico dei poliambulatori dell'Ospedale Maggiore di Parma. Il coltello all'interno di un cassetto della scrivania. Un siriano aveva un serramanico nel dormitorio di Strada Santa Margherita

Sul posto di lavoro con un coltello da cucina da 33 cm. Un italiano di 58 anni S.A. è stato denunciato dai carabinieri perchè trovato in possesso di un coltello. Si tratta di un dipendente pubblico dei poliambulatori dell’Ospedale Maggiore di Parma. Il coltello da cucina è stato trovato all’interno di un cassetto della scrivania nel proprio luogo di lavoro.

In dormitorio con un coltello a serramanico. I carabinieri hanno denunciato alla Procura della Repubblica di Parma, S.H. un cittadino siriano di 46 anni, il quale, fermato per controlli, presso il dormitorio comunale di questa Strada Santa Margherita, da un equipaggio della dipendente Aliquota Radiomobile. Sottoposto a perquisizione personale è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico, immediatamente sequestrato.   

Ieri, una signora di 44 anni di Parma, C.C., affetta da importanti disabilità mentali, si è resa irreperibile. La prontezza e la professionalità dei Carabinieri della Stazione di Parma Oltretorrente e dell’Aliquota Radiomobile, subito interessati dai famigliari,ha permesso il ritrovamento della donna n buone condizioni di salute che vagava nelle vie vicino il nosocomio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Fidenza Village: aperta una cantina con cucina Signorvino

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Ritrovato il corpo di Andrea Diobelli

  • Cronaca

    Coronavirus, a Parma 157 casi 5 decessi

  • Sport

    Ennesima rimonta, il Parma non sa più vincere: con lo Spezia finisce 2-2

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento