menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lavoro nero e cibo mal conservato: chiuso un bar in centro

Blitz dei carabinieri dei Nas e del Nucleo Tutela Lavoro in un locale in borgo Gallo: sequestrati 11 chili di alimenti non regolarmente tracciati, quasi 6 mila euro di multa

Controlli dei carabinieri dei Nas e del Nucleo Tutela Lavoro all'interno di diversi esercizi commerciali del centro storico di Parma. L'attività è stata svolta nel pomeriggio di ieri, 15 gennaio. I militari, che hanno controllato sia la regolarità delle assunzioni che il buon stato di conservazione degli alimenti hanno provveduto alla chiusura temporanea di un bar che si trova in borgo Gallo. Secondo quanto verificato dai carabinieri un lavoratore era stato messo al lavoro senza una regolare assunzione. Oltre a ciò i Nas hanno anche sequestrato 11 chili di generi alimentari non correttamente tracciati. Il bar è stato sanzionato amministrativamente per 3.800 per l'attività di lavoro nero e per 2.000 mila per la non tracciabilità degli alimenti. In totale quindi quasi 6 mila euro di multa. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: via libera ai diesel Euro 4 fino a lunedì 8 marzo

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid, aumentano i ricoverati al Maggiore: "Giovani vettori del virus"

  • Cronaca

    Vaccini anti-Covid, a Parma superata quota 50.000

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento