menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Più di 24 mila persone hanno firmato per la legge sulla legittima difesa

Nella provincia di Parma le firme raccolte sono state esattamente 24.191, di cui 4.841 a Parma e 2.169 a Fidenza. I dati ufficiali diffusi dall'Italia dei Valori, che ha promosso la mobilitazione

In Emilia Romagna sono state raccolte 170264 firme in sostegno alla proposta di legge popolare dell’Italia dei Valori che intende rafforzare la legittima difesa, per la quale pochi giorni fa è iniziato l'iter al Senato. Nella sola provincia di Parma le sottoscrizioni sono ben 24191, e la raccolta va avanti fino al 16 luglio: lanciamo un appello ai cittadini affinché continuino a sostenere questa battaglia che noi riteniamo di civiltà giuridica e sociale”.

Lo dice il segretario nazionale dell'Idv, Ignazio Messina. “Alcune nel dettaglio, 4841 firme a Parma, Fidenza 2.169, Noceto 1.205, Salsomaggiore 1.194, Langhirano 1.172, Borgo Valditaro 1.074, Felino 895, Medesano 837, Traversetolo 824, Collecchio 756, Busseto 726, Montechiarugolo 718, Secondo Parmense 520, Polesino Zimbello 479, Fontanellato 438, Bardi 416, Tornolo 104, Terenzo 100”. “La nostra proposta - ha ricordato - vuole consentire a chi è aggredito nella propria abitazione, o nel proprio negozio, di difendersi più liberamente. In più, puntiamo ad eliminare la possibilità per il ladro di poter citare per danni l’aggredito, un vero cortocircuito normativo. Noi vogliamo difendere le persone oneste e mandare in galera i delinquenti”.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: via libera ai diesel Euro 4 fino a lunedì 8 marzo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento