"Mi spara, mi spara", 79enne minaccia la fidanzata del figlio: in casa aveva un fucile e una pistola

Panico all'Arco di San Lazzaro alla mezzanotte del 23 aprile: i poliziotti, che sono stati chiamati dai vicini, hanno denunciato l'anziano ed hanno sequestrato le armi

Panico nella nottata di ieri, 23 aprile, nella zona dell'Arco di San Lazzaro a Parma. Alcuni residenti hanno sentito delle urla provenire da un'appartamento. Tra le urla anche alcune parole che si distinguevano: "Mi spara, mi spara": A quel punto diverse persone hanno chiamato il 113 e i poliziotti delle Volanti si sono precipitati sul posto. Quando sono arrivati hanno cercato di ricostruire la situazione: un anziano di 79 anni, secondo gli accertamenti svolti sul momento, ha minacciato la fidanzata del figlio ed è stato denunciato per minacce aggravate. Dai controlli effettuati i poliziotti sono riusciti a risalire ad un fucile, risalente alla Seconda Guerra Mondiale, che l'uomo deteneva presso la sua abitazione, oltre ad una pistola. Dopo l'episodio i poliziotti hanno sequestrato le armi. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Betoniera si ribalta in tangenziale: muore il conducente 31enne

  • Coronavirus: riapre il reparto Covid al padiglione Barbieri

  • Coronavirus, a Parma aumentano i casi: nove con un asintomatico

  • Incendio a San Prospero, vigili del fuoco a lavoro

  • Nuovo Dpcm: mascherine e distanziamento sociale fino al 7 settembre

  • "L'aeroporto Cargo a Parma? Un disastro ambientale annunciato"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento