menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Parma si prepara ad accogliere la Mille Miglia: gli eventi prima del 16 maggio

Dalla mostra fotografica dedicata all'epopea della Mille Miglia, che abbellirà le vetrine dei negozi del centro storico, alle innovazioni della Scuderia Dallara. E per i più piccoli, una gara di auto a pedali in piazza Garibaldi

Dalla mostra fotografica dedicata all'epopea della Mille Miglia, che abbellirà le vetrine dei negozi del centro storico, alle innovazioni della Scuderia Dallara. E per i più piccoli, una gara di auto a pedali in piazza Garibaldi. Lo spettacolo garantito dai 435 bolidi d'epoca iscritti alla Mille Miglia è già in programma, a Parma, sabato 16 maggio. Ma prima di allora, saranno davvero tanti gli appuntamenti previsti nella città di Parma, per celebrare l'arrivo della leggendaria corsa automobilistica.

Il calendario di eventi, che vedrà il coinvolgimento di scuole, commercianti ed anche importanti aziende del territorio, è stato messo a punto da Fiere di Parma, partner della tappa parmigiana della Mille Miglia, insieme al Comune. Si comincia sabato 18 aprile, alle ore 11, allo Iat (Sportello Informazione Turistica) di piazza Garibaldi dove, alla presenza, tra gli altri, dell'assessore comunale al Turismo Cristiano Casa, sarà inaugurata la mostra fotografica itinerante dedicata proprio alla “Mille Miglia”. Gli scatti, messi a disposizione dall'Archivio storico di Mille Miglia, raccontano i momenti più significativi della corsa e, dal 20 aprile al 17 maggio, andranno arricchire le vetrine dei negozi del centro storico. Basterà insomma concedersi una passeggiata lungo le principali vie della città per lasciarsi catturare, magari tra un acquisto e l'altro, dalla magia di un'impresa memorabile o dal fascino delle strade polverose, immortalati dall'obiettivo dei fotografi dell'epoca. L'apertura della mostra si svolgerà in contemporanea con il raduno organizzato da Aci e Ruote a Raggi.

La “prima volta” della Mille Miglia come sede di tappa sul territorio parmense, non può naturalmente che esaltare i successi e la costante propensione all'innovazione tecnologica che appartengono, da sempre, alla storia della Dallara, la scuderia automobilistica di Varano Melegari, tra i più importanti costruttori a livello mondiale di prototipi da competizione.

A raccontare i segreti della scuderia saranno l'Amministratore delegato Andrea Pontremoli, che mercoledì 29 aprile, alle ore 10.30, all'Hotel de La Ville incontrerà gli studenti delle scuole di Parma, e lo stesso presidente del gruppo, Gian Paolo Dallara, protagonista insieme a Daniele Marchesini di un colloquio a due voci sulla storia della Mille Miglia e sui prototipi sportivi di oggi, in programma il 6 maggio al TPalazzo di strada al Duomo, “Cuori e motori storia della MilleMiglia dal ’27 al ‘57”.

E se è vero che la Mille Miglia è un patrimonio di tutta la nazione, e non soltanto appannaggio esclusivo degli amanti delle signore a quattro ruote, ecco allora che pure gli appassionati della palla ovale potranno entusiasmarsi alla vista delle vetture d'epoca.

A dettare il “passaggio vincente” ai loro tifosi saranno gli stessi giocatori delle Zebre Rugby che promuoveranno la tappa parmigiana della corsa automobilistica in occasione dell'ultima gara casalinga della stagione contro gli irlandesi del Connacht, che sarà disputata sabato 9 maggio (ore 18.30) allo stadio Lanfranchi di Moletolo.

Ripercorrere l'epopea della Mille Miglia significa però condurre anche un affascinante viaggio alla scoperta dei cambiamenti nei costumi degli italiani. A parlarne, al TPalazzo di strada al Duomo il 13 maggio, saranno la storica dell'arte Gloria Bianchino, insieme alle docenti Lucia Pomelli e Angela Malinconico, che proveranno a raccontare tre decenni di storia del costume del nostro Paese, con l'ausilio di una suggestiva collezione di modelli a cura dell'Archivio dell'Ipsia di Parma.

A Parma, la Mille Miglia risponderà infine ad una precisa vocazione educativa nei confronti dei giovanissimi. Sabato 16 maggio, a poche ore dall'arrivo della carovana della Freccia Rossa, a scaldare l'atmosfera ci penserà il “Campari Challenge”, gara di auto a pedali fornita dalla prestigiosa scuderia Campari e riservata ai bimbi fra i 3 ed i 6 anni. La manifestazione si svolgerà in piazza Garibaldi, a partire dalle ore 16.30: i piccoli piloti potranno essere iscritti direttamente sul posto.

Per tutte le informazioni sulle iniziative in programma, nella nostra città, per celebrare l'arrivo della Mille Miglia, ma anche per prendere visione del percorso cittadino attraversato dalla carovana, sarà possibile consultare il sito www.la1000aparma.it.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: via libera ai diesel Euro 4 fino a lunedì 8 marzo

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: più di 200 casi ma nessun decesso

  • Cronaca

    Confartigianato: "A disposizione le nostre sedi per le vaccinazioni"

  • Sport

    Pareggio amaro, il Parma si fa male da solo e la salvezza è un miraggio

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento