Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Collecchio

Collecchio, alla Festa Multiculturale arriva il Ministro Cècile Kyenge

L’incontro fra Ministro e associazioni, aperto a tutti e dedicato proprio a Diritti e immigrazione, sarà condotto da Adele Tonini, alle 19.45 nello spazio dibattiti

Sabato 29 giugno la ministra per l’integrazione Cècile Kyenge sarà alla Festa Multiculturale di Collecchio e incontrerà associazioni e comunità migranti di Parma e provincia. Un ospite speciale, fortemente desiderato e atteso da tutte le organizzazioni del Centro interculturale, al lavoro da mesi per preparare la festa in tutti i suoi aspetti. Filo rosso di tutti gli eventi della Multiculturale, quest’anno è il tema dei diritti di cittadinanza per le seconde generazioni, una battaglia culturale di cui la Kyenge si è fatta sin da subito portavoce; la sua presenza a Collecchio è per tutti un segnale molto importante.

L’incontro fra ministro e associazioni, aperto a tutti e dedicato proprio a Diritti e immigrazione, sarà condotto da Adele Tonini, alle 19.45 nello spazio dibattiti. Dalle 18.30, il sindaco di Collecchio Paolo Bianchi consegnerà l’attestato di cittadinanza italiana onoraria ai figli degli immigrati, nati in Italia e residenti nel Comune di Collecchio. La ministra parteciperà alla cerimonia, un gesto simbolico che legittima ed esprime solidarietà nei confronti di tantissimi bambini -in Italia sono oltre mezzo milione- nati e cresciuti qui, e dunque italiani nel sentire e nell’appartenenza, ma non nei diritti. Un’intera generazione che diventa grande rischiando di sentirsi straniera nel luogo che più gli appartiene, il paese in cui è nata, si è formata e nel quale probabilmente intende restare per sempre. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Collecchio, alla Festa Multiculturale arriva il Ministro Cècile Kyenge

ParmaToday è in caricamento