Resistenza, è morto il partigiano 'Cric': Renato Lori ci ha lasciati

Il ricordo della deputata del Pd Patrizia Maestri: "A noi il compito di conservare nel ricordo e nella memoria persone come Renato Lori che hanno combattuto per la Libertà"

Renato Lori con Patrizia Maestri

E' morto Renato Lori, il partigiano 'Cric'. E un altro pezzo della storia Partigiano se ne va. Era in piazza il 'suo' 25 aprile. Ma era da tempo malato e oggi ci ha lasciati. Ricordiamo Renato e tutti i partigiani e le partigiane morti/e per la Liberazione di Parma. 

IL RICORDO DI PATRIZIA MAESTRI. "Ho appreso con grande commozione la notizia della scomparsa di Renato Lori, partigiano “Cric”, da tempo malato, ma ancora lucido e determinato nel tramandare la storia della Resistenza, la sua storia e quella della nostra Città. Lo voglio ricordare così come ho avuto modo di incontrarlo lo scorso XXV aprile: felice, pur nella difficoltà fisica, di poter contribuire anche con la sua presenza a celebrare e festeggiare la Liberazione". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Nelle scorse settimane ho consegnato a Lori la prefazione che Pierluigi Bersani, con grande riconoscenza verso una figura simbolo della sinistra parmigiana, ha scritto per l’ultima sua pubblicazione che spero uscirà a breve anche per rendere omaggio alla sua vita e al suo impegno politico e sociale. A noi impegnati nelle istituzioni, all’ANPI e alla società tutta, il compito di perseverare nel ricordo e nella memoria quelle persone, come Renato Lori, che hanno combattuto per la libertà e hanno vissuto per tramandarne il valore e l’importanza soprattutto alle nuove generazioni".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo decreto: ecco tutte le regole in vigore a Parma da domani

  • Nuovo Dpcm entro il 9 novembre: stretta sulla attività commerciali e gli spostamenti interregionali

  • Verso un lockdown soft dal 9 novembre?

  • Covid: verso un nuovo Dpcm per il lockdown?

  • Parma in controtendenza: pronto soccorso e terapie intensive non sono in emergenza

  • Da Piazza della Pace a Piazza Garibaldi: anche Parma protesta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento