menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

E' morto Umberto Cotti, delegato della Cgil alla Scic Cucine

Oltre che componente da tantissimo tempo del Direttivo della Fillea provinciale, negli ultimi anni ha ricoperto analogo incarico anche nel Direttivo della Camera del Lavoro di Parma

E' con immenso dispiacere e cordoglio che la Cgil e la Fillea Cgil provinciali si uniscono al dolore della famiglia di Umberto Cotti, storico delegato e membro del Direttivo della Camera del Lavoro di Parma, deceduto nelle scorse ore ad appena 52 anni. Umberto è stato un grande compagno e amico e un infaticabile lavoratore. Da lunghissimi anni delegato sindacale alla Scic cucine, ha costituito un importante e costante punto di riferimento per i suoi colleghi, che gli hanno sempre riconfermato la fiducia come loro rappresentante.

Da sempre operaio nel settore del legno (prima che in Scic aveva lavorato in Salvarani), si è costantemente distinto per la sua grande serietà e per la costanza del suo impegno, professionale e sindacale, nonché che per la passione con cui ha svolto per anni questo delicato ruolo all’interno dell’azienda.
 
Oltre che componente da tantissimo tempo del Direttivo della Fillea provinciale, negli ultimi anni ha ricoperto analogo incarico anche nel Direttivo della Camera del Lavoro di Parma, dove si è sempre caratterizzato per l’assiduità e la costanza della sua partecipazione, sostenendo le sue idee con grande coerenza e lealtà. Oggi è mancato un compagno di battaglie per i diritti, una persona attenta ai bisogni del suo prossimo, un uomo che ha dato tanto all’organizzazione di cui è stato membro attivo e grande sostenitore. Grazie Umberto, ci mancherai.
 
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Fidenza Village: aperta una cantina con cucina Signorvino

Attualità

Covid: a Parma quasi 44 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Oggi il Dpcm: le scuole a Parma verranno chiuse?

  • Attualità

    Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

  • Cronaca

    Vaccinazioni per gli over 80: lunedì tra disagi e ritardi

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento