menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Da Parma un aiuto per il Nepal: aperti da Amurt tre campi di pronto soccorso

Partono anche da Parma gli aiuti per l'emergenza in Nepal. Amurt Italia onlus, con sede nazionale a Parma, ha installato tre campi di pronto soccorso a Katmandu, Sitamarhi e Siliguri

Anche da Parma partono gli aiuti per la popolazione del Nepal colpita dal terremoto che ha causato migliaia di vittime. In Nepal Amurt ha una scuola a Katmandu, due scuole e due children’s homes a Hetauda, a sud di Katmandu verso l’India e un’altra scuola ad Itahari, cittadina lontana dalla capitale, nella parte est del Nepal. “Finalmente dopo vari tentativi”, informa Giacomo Boselli, segretario generale Amurt Italia onlus, con sede nazionale a Parma, “siamo riusciti ad avere notizie da Didi Radhika, direttrice delle scuole, sulla situazione dei nostri progetti. Vogliamo rassicurare, i numerosi parmigiani che hanno adottato a distanza i bambini dei nostri orfanotrofi. Pur nella catastrofe generale, i piccoli stanno bene.” A Hetauda le strutture delle scuole e delle children’s homes hanno retto. Solo le case costruite con fango e mattoni sono crollate, causando morti. Anche le scuole di Katmandu e Itahari, costruzioni recenti con buoni criteri, non hanno subito danni e i bambini sono salvi. Alcuni anni fa, con il sostegno dell’associazione ‘La Maloca’, AMURT ha costruito la scuola di Itahari che, grazie alla relativa distanza dall’epicentro e soprattutto alla buona struttura dell’edificio, ha retto alle numerose scosse. Purtroppo questo non è avvenuto nelle case adiacenti, di fango e mattoni. Ma è comunque emergenza: un numero enorme di persone ha perso tutto e si trova in condizioni disperate. Per questo AMURT ha istallato 3 campi di pronto soccorso a Katmandu, Sitamarhi e Siliguri per i primi interventi. Per maggiori informazioni è possibile contattare Amurt dal sito www.amurt.it

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: via libera ai diesel Euro 4 fino a lunedì 8 marzo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento