Neve, autobus strapieni e in ritardo: disagi per gli utenti

La nevicata in corso sta causando problemi per chi viaggia sulle linee della Tep: stamattina sui bus verso il centro era impossibile salire, molte persone in attesa: rischio ghiaccio alle fermate

Fermata di Piazza Garibaldi, l'annuncio dei ritardi

Con la neve gli autobus viaggiano a rilento, causando inevitabilmente disagi agli utenti. Stamattina dalle ore 7 in poi tutti gli autobus diretti in centro storico erano strapieni di gente, tanto che molte persone si sono ritrovare a piedi in attesa della successiva vettura. A questa situazione si devono sommare i forti ritardi accumulati dai bus delle varie linee: così molte persone che hanno lasciato l'auto nel garage hanno avvertito disagi, soprattutto per i ritardi per raggiungere il posto di lavoro o la scuola. Del resto su molti schermi luminosi alle fermate degli autobus è correttamente inserita l'indicazione dei possibili ritardi su tutta la rete urbana ed extraurbana a causa della nevicata in corso. Pericolo anche per il ghiaccio: la situazione non sta migliorando perchè la neve continua a cadere.

"Stamattina ho visto la neve -conferma un passeggero- e sono uscito prima di casa per andare al lavoro: in questo momento ho un ritardo considerevole perchè gli autobus non passano e quelli che passano sono strapieni, nel senso che è fisicamente impossibile entrarci. Allora adesso devo attendere un'altra vettura e questo mi causerà un ulteriore ritardo, ma ho già avvertito il titolare". "E' normale che ci siano dei rallentamenti con la neve -sostiene invece una signora- meglio l'autobus che la macchina, sarei rimasta impantanata su una di quelle rotonde. Però alle fermate si scivola, avrebbero potuto almeno spargere del sale stamattina per evitare questo rischio".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Parma usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, un nuovo Decreto tra domenica e lunedì: chiusura alle 22 e lockdown nel week end

  • Coronavirus: chiusure generalizzate e coprifuoco alle 22

  • Covid: da lunedì 19 ottobre a Parma al via i test gratuiti nelle farmacie

  • Smart working allargato, coprifuoco dalle 22 e chiusura palestre: come potrebbero cambiare le regole anche a Parma

  • Parma, quattro giocatori positivi al coronavirus

  • Allerta terapie intensive: a Parma rischio alto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento