menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Neviano, 17enne picchia la madre per i soldi: arrestato dai carabinieri

Il ragazzo minorenne è stato fermato per i reati di estorsione, violenza privata e maltrattamenti in famiglia dopo le continue aggressioni alla madre 43enne. Chiedeva sempre più soldi

I carabinieri di Parma hanno rintracciato e tratto in arresto nella mattinata di ieri un ragazzo minorenne di Neviano Degli Arduini per i reati di estorsione, violenza privata e maltrattamenti in famiglia. Il 17enne, nel periodo di tempo trascorso tra giugno 2012 e gennaio 2013 si era reso autore di molteplici aggressioni nei confronti della madre, una donna di 43 anni, separata, all’interno delle mura domestiche, costringendola ogni volta a richiedere l’intervento dei carabinieri di Neviano Degli Arduini per ripristinare la calma. La donna, in tali circostanze ha dovuto più volte far ricorso alle cure mediche.

Il ragazzo, aggressivo per ottenere denaro e generi voluttuari, è stato più volte oggetto di segnalazione alla Procura dei Minori. Gli episodi sono proseguiti e l'Autorità Giudiziaria ha richiesto la misura del collocamento di minore in comunità al Tribunale dei Minori di Bologna. Alle prime ore della mattina di ieri, i carabinieri di Neviano Degli Arduini si sono presentati presso la sua abitazione, ove il ragazzo convive con la madre, per eseguire la misura di custodia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Fidenza Village: aperta una cantina con cucina Signorvino

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento