'Ti riporto a casa' di Nicola Maestri: l'amore che resiste, nonostante tutto, alla violenza fascista

Una straordinaria storia d'amore, quella tra i nonni dell'autore del libro pubblicato per Epika Edizioni, per un viaggio in una Parma dimenticata, nelle vie del centro storico e dell'Oltretorrente

'Ti riporto a casa' di Nicola Maestri, uscito per Epika Edizioni è stato presentato ieri pomeriggio al circolo Colombofili in strada dei Mercati a Parma. L'evento rientra nel ciclo di incontri 'Arcadia' che hanno già visto la presentazione di alcuni testi negli scorsi mesi. E' la prima volta che assistiamo a uno di questi incontri, pensati per portare alcune tematiche di carattere sociale in spazi non convenzionali, nei cortili e nei locali dal vivo, piuttosto che nelle consuete sale studio delle biblioteche.

Quello di 'Arcadia' è un viaggio che ieri ha avuto uno dei suoi momenti più alti: Cristiano Antonino e Nicola Maestri seduti al tavolo dei relatori hanno dialogato sulla magnifica storia d'amore, interrotta dal nero della Dittatura fascista, dalle torture e dalle fucilazioni, narra di una Parma dimenticata nelle vie del centro storico, come Borgo Paglia dove abitavano i nonni dell'autore, protagonisti di una storia d'amore che vive durante gli anni più bui della storia di Parma, tra scorribande squadriste e repressione soprattutto nel quartiere Oltretorrente, 'patria' dei ribelli. Dall'altro lato del cortile invece l'attore Massimiliano SozziRocco Rosignoli, noto cantautore parmigiano e narratore di storie da tutto il Mondo, ha intrattenuto il pubblico con canzoni e ballate popolari. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Covid torna ad uccidere: muore una donna

  • Aereo precipita a Cremona: muore il pilota 54enne di Fontevivo

  • I Nas di Parma fanno chiudere un bar con il 100% dei lavoratori in nero

  • Il Covid uccide per il secondo giorno consecutivo, muore un uomo: otto casi in più

  • Coronavirus, a Parma altro balzo: 14 nuovi casi

  • Maxi rissa con i coltelli all'alba all'ex Salamini, quattro feriti: due gravi al Maggiore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento