menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un presidio per Michelle Campos contro il femminicidio

Un presidio per Michelle Campos contro il femminicidio

Omicidio di Michelle Campos: dimezzata la pena ad Alberto Munoz

La Corte d'Assise d'appello di Bologna ha ridotto la condanna nei confronti del giovane da 30 a 16 anni

La seconda sezione della Corte di assise di appello di Bologna ha ridotto da 30 a 16 anni la pena nei confronti del 26enne Alberto Munoz, giudicato responsabile dell'omicidio della 20enne Michelle Campos, uccisa a martellate il 4 luglio del 2013. La condanna a 30 anni era stata disposta con il rito abbreviato in primo grado, confermata in secondo grado e poi annullata dalla Cassazione. Secondo le prime informazioni i giudici avrebbero riconosciuto le attenuanti generiche: la giovane età, il fatto che fosse incensurato e la proposta di una sorta di patteggiamento in appello. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
  • Sport

    L'Inter soffre, ma vince: al Parma restano solo i complimenti

  • Cronaca

    Covid: quasi 170 casi e un morto

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento