menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pali Italia, assemblea a Pizzolese: l'imprenditore incontra i lavoratori

Dopo la dichiarazione del fallimento e l'ipotesi della messa in mobilità dei lavoratori gli operai si sono opposti a questa eventualità e sono tornati a rivendicare la Cassa Integrazione. All'assemblea era presente anche l'imprenditore Massimo Bagatti...

A Pizzolese, davanti alla sede della storica azienda conosciuta in tutta Italia e oltre per la sua attività industriale, i lavoratori della Pali Italia hanno indetto un'assemblea la mattina del 25 agosto per discutere delle future iniziative. Dopo la dichiarazione del fallimento e l'ipotesi della messa in mobilità dei lavoratori gli operai si sono opposti a questa eventualità e sono tornati a rivendicare la Cassa Integrazione. All'assemblea era presente anche l'imprenditore Massimo Bagatti che ha formalizzato un'offerta e che ha indicato di voler assumere più del 50% dei lavoratori in fase di start up. L'assemblea ha deciso di convocare un presidio davanti alla Prefettura venerdì mattina alle ore 9.30. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
  • Sport

    L'Inter soffre, ma vince: al Parma restano solo i complimenti

  • Cronaca

    Covid: quasi 170 casi e un morto

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento