Toccava 15enne amica della figliastra: ai domiciliari un uomo di 74 anni

La storia è venuta a galla grazie ad alcuni insegnanti che avevano notato le numerose crisi di pianto della ragazza. Poi si è scoperto che l'uomo avrebbe anche offerto dei soldi alla minore per il suo silenzio

Ragazza disperata

Un uomo di 74 anni è stato arrestato per aver compiuto atti sessuali nei confronti di una ragazza di 15 anni. L'uomo palpeggiava la minore quando questa si recava a casa sua per studiare con la figliastra, amica di scuola. Ad accorgersi della situazione alcuni insegnanti della 15enne che da qualche tempo notavano la fragilità psicologica della minore a cui facevano seguito diverse crisi di pianto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo la denuncia sono partite le indagini della Squadra mobile della Questura che hanno ricostruito la brutta vicenda e arrestato il 74enne che ora si trova agli arresti domiciliari. Si è scoperto anche che l'uomo avrebbe offerto dei soldi alla minore per il suo silenzio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo decreto: ecco tutte le regole in vigore a Parma da domani

  • Nuovo Dpcm entro il 9 novembre: stretta sulla attività commerciali e gli spostamenti interregionali

  • Verso un lockdown soft dal 9 novembre?

  • Covid: verso un nuovo Dpcm per il lockdown?

  • Parma in controtendenza: pronto soccorso e terapie intensive non sono in emergenza

  • Da Piazza della Pace a Piazza Garibaldi: anche Parma protesta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento