menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

ParmaQui sospende le pubblicazioni: pignorati i computer e le scrivanie

Ieri mattina l'esecuzione di un'ordinanza dell'ufficiale giudiziario ha sorpreso i redattori impegnati nel lavoro quotidiano, dopo la chiusura de La Sera crisi per un'altra voce dell'informazione parmigiana

Crisi per un altra voce dell'informazione parmigiana. Dopo la chiusura del quotidiano 'La Sera' un altra spada di damocle è sospesa sulla testa del quotidiano ParmaQui, che da poco aveva preso il posto de L'Informazione di Parma: da oggi le pubblicazioni sono sospese fino a data da destinarsi. Ieri mattina infatti i giornalisti si sono visti pignorare computer e scrivanie per l'esecuzione di un ordine dell'ufficiale giudiziario in seguito ad un debito di qualche migliaia di euro.


Mentre stavano lavorando i redattori hanno assistito all'azione degli addetti che hanno caricato tutto su un furgone. L'esecuzione dell'ordinanza impedisce quindi al giornale di proseguire con le pubblicazioni. Le difficoltà economiche di ParmaQui sono note da tempo ma questa situazione specifica potrebbe risolversi anche in breve tempo, visto la scarsa entità dell'insolvenza. Si parla di circa 5 mila euro di debiti per alcune prestazioni non pagate.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Parma scongiura la zona rossa

  • Cronaca

    Covid: oltre 160 casi e due morti

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento